Leonardo Alario

Poeta e studioso della lingua e delle tradizioni popolari calabresi

ARTICOLI DI DEMOLOGIA (solo alcuni titoli)

 

  • Morte di Carnevale, le cattive, la corrida, «Clarenzia», III, 1 (6), Cassano Sibari, aprile 1968, p. 2.
  • Poesia della povera gente, «Clarenzia», a. III, n. 1 (6), 1968, pp. 1 e 4.
  • I motivi e i temi delle poesie dialettali di Bloise, «Calabria Oggi», a. VII, n. 30/31, 1973.
  • I molti figli delle famiglie contadine, «Calabria Oggi», a. VII, n. 21, Roma 1973, p. 17.
  • La canzone epico-lirica “Il cognato traditore”, «Calabria Oggi», a. VII, n. 22, Roma 1973, p. 21.
  • La cartolina-precetto e i canti dei soldati, «Calabria Oggi», a. VII, n. 23, Roma 1973, p. 9.
  • Canti di emigranti cassanesi, «III Sagra dell’uva», Cassano All’Ionio, 7-8 settembre 1974 pp. 11-14.
  • Pronostici e sortilegi della gestante, «Tribuna Sud», a. II, n.11, Castrovillari 1974, p. 3.
  • Il parto nella casa contadina, «Tribuna Sud», a. II, n. 12, Castrovillari 1974, p. 3.
  • Le previsioni sul tempo della nascita, «Tribuna Sud», a. III, n. 1, Castrovillari 1975, p. 3.
  • Il battesimo, «Tribuna Sud», a. III, n. 3, Castrovillari 1975, p. 3.
  • Magia e allattamento della prima infanzia, «Tribuna Sud», a. III, n. 5, Castrovillari 1975, p. 4.
  • Le feste di giugno, «Tribuna Sud», a. III, n. 6, Castrovillari 1975, p. 3.
  • Infanzia: I primi giochi, «Tribuna Sud», a. III, 9, Castrovillari 1975, p. 2.
  • La culla e le ninne nanne, «Tribuna Sud», a. III, n. 11, Castrovillari 1975, p. 2.
  • Infanzia: Le Filastrocche, «Tribuna Sud», a. IV, n. 2, Castrovillari 1976, p. 3.
  • Dall’infanzia all’adolescenza, «Tribuna Sud», a. VI, n. 1, Castrovillari 1978, p. 3.
  • Adolescenza: I giochi, «Tribuna Sud», a. VI, n. 2, Castrovillari 1978, p. 3.
  • Il gioco “Uno, monto la luna”, «Tribuna Sud», a. VI, n. 3, Castrovillari 1978, p. 3.
  • Adolescenza: Filastrocche per la conta, «Tribuna Sud», a. VII, n. 2, Castrovillari 1979, p. 3.
  • Adolescenza: Filastrocche per varie occasioni, «Tribuna Sud», a. VII, n. 4, Castrovillari 1979, p. 3.
  • Adolescenza: Filastrocche d’invocazione e di scherno, «Tribuna sud», a. VII, n. 7, Castrovillari 1979, p. 3.
  • Adolescenza: Filastrocche e scioglilingua, «Tribuna sud», a. VII, n. 9, Catrovillari 1979, p. 7.
  • Canto di pellegrini al Santuario della Madonna della catena di Cassano All’Ionio, con un’illustrazione di F. Malomo. Foglio volante. Cassano All’Ionio 1979.
  • Martirio e gloria di S. Lucia in un canto religioso di Cassano All’Ionio, «Calabria                  Letteraria», a. XXVII, n. 10/12, Longobardi 1979, pp. 65-66.
  • IL CICLO FINO ALL’Epifania, a Cassano Natale inizi ail 13 dicembre, «Il Giornale di Calabria», a. VIII, n. 288, 1979, inserto speciale, p. VI.
  • Le donne anziane preparano le leccornie in tutta la zona di Cassano, Vissiniddhi e Kannarikuli, «Il Giornale di Calabria», a. VIII, n. 288, 1979, inserto speciale, p. VII.
  • Preparativi per il matrimonio a Cassano, «Tribuna Sud», a. VIII, n. 6, Castrovillari 1980, p. 3.
  • Feste minori a Cassano Jonio, «Calabria Letteraria», a. XXVIII, n. 7/12, Longobardi 1980, pp. 146-147.
  • Natale, Capodanno, Epifania nella cultura tradizionale del popolo di Cassano All’Ionio, «Calabria Sconosciuta», a. III, n. 11/12, Reggio Calabria 1980, pp. 19-24.
  • Fior d’Alive e Conte Maggio, «Calabria Sconosciuta», a. IV, n. 13, Reggio Calabria 1981, pp. 46-47.
  • La bella Cecilia, «Calabria Sconosciuta», a. VI, n. 21, Reggio Calabria 1983, pp. 41-43.
  • Quando nasce Folk-Lore, «Città Calabria», a. I, n. 1, Cosenza 1983.
  • Il cognato traditore, Il riscatto della donna rapita, Fior d’Alive e conte maggio, Visita al giovinetto morente, «Lares», a. XLIX, n. 1, Firenze 1983.
  • La bella Cecilia, La pesca dell’anello, La finta tonacella, l’amante confessore, «Lares», XLIX, n. 2, Firenze 1983.
  • Mira il tuo popolo e giù soldi a palate, «Città Calabria», a. II, n. 4/5, Cosenza 1983, pp. 41-42.
  • Intellettuali meridionali e cultura tradizionale, «La tela del ragno», a. I, n. 1, Corigliano Calabro 1983, pp. 5-6.
  • La poesia dialettale di Gino Bloise, «Calabria Sconosciuta», a. VII, n. 25/26, Reggio Calabria 1984, pp. 85-88.
  • La guerra del folk, «La tela del ragno», a. II, n. 2, Corigliano Calabro, 1984, p. 34.
  • Calabrese sarà lei, «CittàCalabria», a. III, n. 3, Cosenza 1984, p. 57.
  • Tradizioni popolari di Cassano Jonio, «Campionato Calabrese di Body-Building», Cassano All’Ionio 1986.
  • Calabria, Cultura Popolare, voce redatta per il G D E, IV edizione, UTET, Torino 1985.
  • L’Istituto di Ricerca e di Studi di Demologia e di Dialettologia di Cassano Jonio, Relazione inclusa nel volume Regione e Cultura Popolare, Congedo, Galatina 1985, pp. 183-190.
  • Lo sposo ucciso, «Calabria Sconosciuta», a. VIII, n. 31/32, Reggio Calabria 1985, pp. 81-84. Con melodia.
  • Due canzoni narrative per la prima volta documentate in Calabria: Fior d’Alive e Conte Maggio e Lo sposo ucciso, in Tradizioni Popolari, Tipologia e valore delle culture regionali, Lacaita Editore, Manduria-Bari-Roma 1988, pp. 281-295.
  • Folklore e vita di popolo nella narrativa di Alvaro, «Calabria Sconosciuta», a. 12, n. 43,        Reggio Calabria 1989, pp. 23-25.
  • Quando la poesia si fa storia, «Italiasud», a. XXVIII, n. 9/10, Roma 1989, pp. 45-47.
  • La funzione della cultura popolare nella narrativa di Saverio Strati, «Calabria Sconosciuta», a. XIII, n. 46, Reggio Calabria 1990, pp. 53-56. Poi anche in «Annuario del Liceo Classico di Cassano All’Ionio», 1990, pp. 31-39.
  • Motivi e risultati d’una ricerca demologia nell’Alto Jonio casentino, «Comunità Montane», a. II, n. 4/5, 1990, pp. 52-55.
  • Genesi politico-sociale e funzione ambivalente della poesia dialettale di Bloise, in AA. VV., Bloise: il dialetto come lingua vissuta, suppl. a IDEA, a. XLVI, n. 10-12, Roma 1990, pp. 5-10.
  • Studio introduttivo, schede bio-bibliografiche, cura editoriale del libro di V. SPINELLI, Poesia popolare e costumi calabresi, Congedo, Galatina 1991.
  • Studio introduttivo al libro di F. SPINGOLA, Ninne nanne, Jocareddhi, canzuneddhi e prighieri ‘i Vruvicaru, Istituto “Frescobaldi”, Perugina 1991.
  • La cultura orale tradizionale e proposte operative per le zone del Pollino-Sibaritide-Alto Jonio, «Rassegna delle Tradizioni Popolari», a. III, n. 2/3, 1990.
  • “Primo quarto di luna” di Adriana De gaudio come viaggio nella memoria, testo introduttivo a A. DE GAUDIO, Primo quarto di luna, Il Coscile, Castrovillari 1992.
  • Canti epico-lirici e correnti culturali fra Calabria e Salento, in Il canto popolare salentino, Atti del I Convegno Nazionale di Studi Demologici Salentini, 14-16 novembre 1990, Capone, Cavallino di Lecce 1992, pp. 27-40.
  • Del canto tradizionale in Calabria. Stato e utilità della ricerca, «Calabria Sconosciuta», a. XV n. 54, aprile-giugno 1992, pp. 9-13.
  • Folklore e memoria nell’opera di Vincenzo Spinelli, «Calabria Sconosciuta», a. XVI, n. 60, Reggio Calabria 1993, pp. 73-74.
  • Realtà della scrittura e sogno dell’oralità nella poesia in dialetto di Antonio Magurno, scritto introduttivo a A. MAGURNO, Pàtrima è marinaru, Monaco Editore-Editur Calabria, Diamante 1993, pp. 7-13.
  • Atteggiamento lirico e attenzione antropologica nella poesia di Franco Galiano, testo della relazione tenuta a Cirella il 2 aprile 1993.
  • In terra di Calabria, «Agorà», a. X, n. 4, dicembre 1993, pp. III-X.
  • Magia a Natale in Calabria e Basilicata, «Agorà», a. XII, n. 4, dicembre 1995, pp. XIII-XIV.
  • Della religione popolare in Calabria, saggio introduttivo a R. ELIA, Religione popolare in Calabria, Pellegrini, Cosenza 1995, pp. 9-17.
  • Canti di nozze, in Riti e convivi nuziali in Calabria, a cura di A. Liguori Proto, Monteleone, Vibo Valentia 1997, pp. 73-92.
  • Conserve e loro funzioni, in La conservazione dei cibi nella tradizione calabrese, Atti del Convegno, Cosenza 17-19 ottobre 1997, Accademia Italiana della Cucina, «I Quaderni dell’Accademia», 35, Roma 1999.
  • Prefazione a Ninna…Oh, MC, Elca Sound, Reggio Calabria 1999.
  • Prefazione a F. D. STUMPO, Sugnu venutu da luntanu. Il canto di una comunità calabrese, Publisfera, S. Giovanni In Fiore 2000, pp. 7-11.
  • Abbigliamento e feste, in Cervicati, a cura di O. Cavalcanti, Rubbettino, Soneria Mannelli 2001, pp. 193-222.
  • Cibo e canto. Il sogno del cibo nel canto di tradizione orale, in Centiscriptio. Scritti demo-etno-antropologici offerti a Giuseppe Profeta, «Abruzzo», 3 voll., II, gennaio-dicembre 2002, a. XLI, pp. 195-227.
  • La presenza del canto, in Le letterature popolari. Prospettive di ricerca e nuovi orizzonti teorico-metodologici, Edizioni Scientifiche italiane, Napoli 2002, pp. 521-557.
  • Per una riappropriazione culturale della gente di Montalto Uffugo.Scritto introduttivo a C. COCONATO, I saperi, i cibi, gli oggetti e i ricordi. Vita quotidiana, festività, lavori agricoli e tradizioni alimentari a Montalto Uffugo, Editoriale Progetto 2000, Cosenza 2003, pp. 5-9.
  • Cibo e canto. Il sogno del cibo nel canto di tradizione orale, «VERBUM. ANALECTA NEOLATINA», V, 2, 2003, pp. 307-378.

[HOME] [Pubblicazioni] [Articoli di demologia] [Recensioni] [Discografia] [Radiofonia] [Seminari] [Convegni] [Promozione] [Attività letteraria]

e-mail: leonardo@alario.it   -   Web: www.alario.it